E di nuovo cambio casa…

Beh, devo dirlo. Medium ha davvero qualcosa che attira, che ti spinge a considerarlo con una particolare attenzione. Roba che dopo un pochino inizi a chiederti ma se fosse…?

E allora perfino l’idea di spezzare con i soliti siti Wordpress, e abbracciare un nuovo paradigma, comincia ad albergare in un angolo del tuo cervello e intanto lavora, lavora…

Poi certo, ti dici ma no, non è possibile. E come facciamo con i vecchi post?

E allora, per forza, la cosa rimane in stand-by. Cioè, tu di tuo hai fatto tutto il possibile, hai pure già creato la pubblicazione con il nome giusto, SegnaleRumore. Ci metti anche — tanto per provare — un po’ di post prelevandoli dal sito ufficiale, d’accordo.

Ma il grande passo lo puoi fare solo adesso, adesso che il tool di migrazione è pronto e funzionante.

Ora, se vuoi, ti puoi trasferire.

Ci vogliamo mica trasferire? Prepariamo la roba?

Quindi, ci proviamo.

Qui a SegnaleRumore, fin dall’inizio, ci è sempre piaciuto sperimentare, ci è sempre piaciuto giocare. Siamo partiti su Blogspot, poi siamo migrati su Wordpress. E ora proviamo un po’ a prendere casa qui, e vedere come ci troviamo.

Sì, il titolo è un omaggio al grande Ivano… :-)

Almeno per il mese di aprile, lo consideriamo solo questo, un giocoso esperimento. Se poi ci prendiamo gusto (che è tutto quel che conta, per un progetto di questo genere), possiamo spostare il dominio qui.

E prendere casa, davvero.